Concorso Nazionale per le scuole

Stop violenza Donne

Sin dall’infanzia si devono educare bambine e bambini al rispetto ed è necessario spiegare loro l’assurdità di qualsiasi violenza compiuta su un altro Essere Umano.
Per eliminare le violenze è necessario un CAMBIAMENTO CULTURALE, e uno degli obiettivi da raggiungere è l’uguaglianza degli essere umani, di donne e uomini, nella società.
Cominciando dall’infanzia, i maschi devono crescere con le stesse responsabilità delle femmine, tutti gli essere umani devono avere gli stessi diritti e gli stessi doveri. Il progresso di una Nazione e l’eliminazione delle violenze e delle guerre vanno di pari passo con il coinvolgimento attivo delle donne nella società.
L’ASSOCIAZIONE EDELA è fermamente convinta che in tutte le scuole si debbano tenere lezioni sulla PREVENZIONE PRIMARIA DELLE VIOLENZE, invitando anche i genitori e fare incontri con mediatori scolastici, perché questa favorisce lo sviluppo dell’empatia e i ragazzi imparano come gestire e superare i conflitti.
Per eliminare le violenze sulle donne è necessario anche sia divulgata nelle scuole l’educazione all’amore, importante e determinate perché non ci sarà mai un vero rispetto se le donne sono considerate oggetti sessuali.
Per questo l’ASSOCIAZIONE EDELA in virtù di tale importanza, considerando la SCUOLA una seconda Famiglia con il compito di essere il punto di riferimento per tutti, e ripartire da qui per una sana e concreta sensibilizzazione al Rispetto per il futuro di una sempre più civile Società.
L’ASSOCIAZIONE EDELA ha quindi istituito un Concorso nazionale 2018-2019 per le scuole con un premio rivolto agli alunni degli istituti di scuola superiore di I grado e II grado a partecipato e individuale.

I dirigenti scolastici e docenti, possono richiedere il regolamento scritto del concorso inetto dall’Associazione EDELA, direttamente al nostro contatto email:  info@associazioneedela.com

Locandina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *